Inaugurazione “Strada degli artisti”: nota stampa M5S

Pubblicato il 18 ottobre 2015 · In Articoli, Comunicati stampa, In evidenza

Roma, 15 ottobre 2015 – Come si apprende da notizie di stampa, la partecipazione del sindaco di Catania, Enzo Bianco, all’inaugurazione della strada degli Artisti, in cui viene immortalato insieme a Domenico di Bella – uomo simbolo della movida catanese e, sulla base di quanto dichiarato dal Procuratore di Catania Patanè, “prestanome del boss Ieni nella gestione del locale Empire” recentemente posto sotto sequestro -, non solo desta sconcerto, quanto mina profondamente la credibilità e l’onorabilità dell’Amministrazione cittadina.

Pertanto, si rende doveroso, innanzitutto, che il Sindaco chiarisca quanto prima, in presenza del Consiglio Comunale aperto all’opposizione, quali rapporti sussistano tra l’Amministrazione e chi, a vario titolo, gestisce un locale posto sotto sequestro a seguito di indagini inerenti l’attività mafiosa; nonché, ferma restando prerogativa della magistratura l’accertamento di eventuali responsabilità in sede giudiziaria, appare opportuno che l’Assessore alla Cultura, Orazio Licandro, rassegni immediate dimissioni non solo per aver patrocinato l’evento, ma soprattutto per essersi prestato a fungere da raccordo tra l’Amministrazione di Catania e locali sottoposti a controllo da parte della mafia.

Sen.ce Ornella Bertorotta

Sen.ce. Nunzia Catalfo

Sen. Mario Michele Giarrusso

On. Giulia Grillo

Dep. Reg. Gianina Ciancio

Dep. Reg. Angela Foti