Dibattito “Cambiare l’Europa è possibile”

Pubblicato il 15 maggio 2014 · In Articoli, Comunicati stampa, In evidenza

I Trattati europei, stabiliti dagli Stati più forti, non sono un testo sacro. Sono rinegoziabili. Dal Fiscal Compact al Pareggio di Bilancio, dal 3% del Pil agli Eurobond, è tutto modificabile, se c’è la volontà politica.

Di questi temi si parlerà sabato 17 maggio al Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele 121 a Catania, dalle ore 9 alle 12, al dibattito “Cambiare l’Europa è possibile”. All’incontro, moderato dalla portavoce M5s al Senato Nunzia Catalfo, interverranno: Guido Noto La Diega, cultore di diritto civile all’università di Palermo e Simona Suriano, candidata catanese del MoVimento 5 Stelle al Parlamento europeo, che parleranno, rispettivamente, di “La distribuzione dei poteri in Europa: revisione, recesso e contro limiti” e “Come e dove cambiare i trattati insieme ai cittadini”.

evento facebook: https://www.facebook.com/events/1449825548593841/?notif_t=plan_user_invited