Il Microcredito Siciliano è legge!

Pubblicato il 1 maggio 2013 · In In evidenza

di Benedetto Amata

Il fondo destinato alle microimprese potrà contare su un milione e mezzo di euro, cui va aggiunto un ulteriore milione messo a disposizione dai Deputati stellati.

Ad un giorno di distanza dalla giornata dedicata al lavoro ed ai lavoratori, è stato approvato l’emendamento alla legge di stabilità, su proposta dei nostri Portavoce a 5 Stelle che prevede l’istituzione di un fondo destinato a finanziare le piccole imprese.

Il fondo avrà una dotazione iniziale – per l’anno 2013 – di un milione e mezzo di euro, cui sarà aggiunta l’eccedenza del trattamento economico che viene rinuciata mensilmente dai deputati del MoVimento 5 Stelle.

Si stima che la somma degli importi mensili (circa 5.000 euro) possa raggiunre la complessiva cifra di un milione di euro entro l’anno.

Si attende adesso che il governo Siciliano emani il decreto attuativo che consentirà agli imprenditori di usufruire degli aiuti.  Gratificante è stata la dichiarazione di Umberto Terenghi, vicepresidente dell’associazione Piccole e Medie Imprese, che ha dichiarato l’importanza del gesto del M5S che associa l’importanza di un gesto esemplare per la politica siciliana all’aiuto concreto che questa finanziaria offre alle piccole imprese.