Procedura, modalità, termini per la candidatura alle Comunali di Catania

Pubblicato il 21 gennaio 2013 · In In evidenza

Criteri di candidabilità

Sono candidabili tutti i cittadini in possesso dei requisiti previsti dal blog di Grillo, dal “Non Statuto”, dal regolamento del “MoVimento 5 Stelle Sicilia” e dal gruppo del MoVimento 5 Stelle Catania.

Per superare la nefasta condizione locale e nazionale, perpetrata dal cosiddetto sistema partitico, non sarà consentita la candidatura di coloro i quali abbiano fatto parte del c.d. sistema politico, a qualunque livello o titolo, nell’ambito delle due precedenti legislature.
Pertanto, non saranno candidabili:

  • pregiudicati ed imputati in giudizi penali;
  • coloro che abbiano già svolto due mandati politici, anche non integralmente;
  • chi risulta iscritto a partiti politici;
  • chi abbia partecipato alle due precedenti tornate elettorali a qualunque livello (elezioni universitarie, comunali, provinciali, regionali, politiche e/o europee) con qualunque partito o soggetto politico (anche liste civiche) diverso dal MoVimento 5 Stelle;
  • chi abbia svolto incarichi di nomina politica a qualunque livello, conferiti da parte di soggetti politici eletti nelle ultime due tornate elettorali.

N.b. saranno inseriti nelle liste dei consiglieri almeno ¼ di donne.

Sindaco

La figura del Sindaco sarà riservata ad un MoVimentista, che sia già inserito nella lista dei definitivi aspiranti Consiglieri Comunali.

Consigli di quartiere e relativi Presidenti

La partecipazione a ciascun consiglio di quartiere sarà subordinata alla presenza del numero minimo di candidati idonei previsti per legge.

Giunta

In ottemperanza alle indicazioni prescritte dalla legge, saranno individuati inizialmente solo il numero mimino dei membri della Giunta necessari per la presentazione della lista.

Modalità di candidatura

La candidatura si presenta ricorrendo alla procedura online pubblicata nell’apposita sezione del portale Catania5Stelle.it, da integrare con la presentazione brevi manu della modulistica e della documentazione di seguito indicata. All’atto della proposizione l’aspirante candidtto dovrà essere accettare il “Codice di comportamento degli eletti e candidati del M5S al Comune di Catania”.

Sul portale dovranno essere caricati tutti i documenti previsti, si dovrà rispondere al form online, redigendo una presentazione personale e una lettera di intenti. Occorrerà indicare da quanto tempo si partecipa al MoVimento locale, da quanto tempo si è iscritti al meetup MoVimento 5 Stelle Catania e al blog di Grillo.

Ciascun candidato disporrà di una pagina virtuale aperta a commenti e pubblicata sul portale Catania5stelle.it ove saranno riportati i dati precedentemente caricati.

Documenti da presentare o caricare

  1. Curriculum Vitae in formato europeo;
  2. Curriculum da MoVimentista, nel quale precisare le attività svolte nel M5S, indicando eventuali altri contributi in ambito associazionistico;
  3. Casellario Giudiziario;
  4. Certificato dei carichi pendenti;
  5. Presentazione delle due autocertificazioni;
  6. Fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità;
  7. Foto in formato digitale in primo piano da pubblicare sul sito internet;
  8. Documentazione comprovante il Cv (ad es. titoli di studio ecc…) che non saranno pubblicati online, ma saranno comunque oggetto di opportuna valutazione (anche) in sede di Graticola.

Procedura di Valutazione

La procedura per la verifica si articolerà in vari passaggi:

  1. Redazione modulo candidatura;
  2. Presentazione attestazioni e documentazione cartacee (compresa anche quella relativa ai Cv);
  3. Verifica aspetti formali delle candidature presentate;
  4. Verifica sostanziale con “graticola” e contestuale studio dei Cv;
  5. Decisione assemblea degli attivisti.

Presentazione attestazioni e documentazione, compresa anche quella relativa ai Cv

Improrogabilmente entro il 17 febbraio 2013 dovranno essere presentati brevi manu tutte le attestazioni richieste per la candidatura, nonché eventuali documenti comprovanti titoli di studio ecc… indicati nel Cv.

Verifica formale delle candidature presentate

La mancata o imperfetta attuazione della procedura di candidatura o il riscontro di eventuali mendaci dichiarazioni comporterà il depennamento automatico dell’aspirante candidato.

Graticola

Sull’esempio del MoVimento 5 Stelle Lombardia, si terranno “provini a 5 Stelle”, ossia delle interviste, tenute da MoVimentisti, atte ad accertare le conoscenze del “Modello 5 Stelle” e la sussistenza dei requisiti di onorabilità, ossia la non appartenenza al c.d. sistema politico, e tuttu questo sulla base di informazioni raccolte in precedenza, tramite internet o altri canali. Detti “provini” saranno pubblici e lanciati online, tramite diretta streaming e avranno lo scopo ulteriore di accertare le capacità degli interessati e di verificare contestualmente la regolarità e la veridicità del Cv presentato.

Decisione assemblea degli attivisti

La decisione per i candidati sarà assunta da parte dell’assemblea degli attivisti e il candidato che non riceverà almeno la metà più uno dei votanti non sarà ammesso in lista. Per ciascun candidato sarà possibile esprimere una preferenza positiva o negativa. La decisione sarà assunta sulla base delle complessive informazioni assunte in precedenza.

Numero candidati

I candidati ammessi attraverso questo sistema saranno complessivamente 22 (+ 1 eventuale per il Sindaco) per il Consiglio Comunale e metà per ogni Consiglio di quartiere, per i relativi Presidenti e per la Giunta.

Termini per la candidatura

Entro il 4 febbraio 2013 dovrà essere compilato il modulo online; ed entro il 17 febbraio occorrerà procedere con la produzione della relativa documentazione cartacea. I termini per gli altri step saranno stabiliti successivamente in relazione alla quantità di proposte di candidatura presentate.

Scelta sindaco con votazione congiunta

La procedura e la data per la scelta del candidato sindaco avverrà in una fase successiva e di concerto con l’altro gruppo di Catania.